Cambiamenti ormonali in un ciclo

Dall'adolescenza fino alla menopausa, il corpo di una donna subisce continui cambiamenti ciclici. Ogni donna ha un proprio ticchettio dell'orologio biologico che si misura con il periodo da un ciclo mestruale ad un altro. L'orologio è regolato dal sistema endocrino, lavorando sulla base del feedback. Il sistema contiene:

  • Ipotalamo
  • Lobo anteriore della ghiandola pituitaria (detta anche ipofisi)
  • Ovaie

L'ipotalamo svolge un ruolo di analisi e controllo. E 'sensibile a informazioni esterne, quali luce, stress, umore, così come di quelle interne, reagendo agli ormoni secreti dalle ovaie. Grazie a questo coordinamento, l'ipotalamo influisce sul lavoro della ghiandola pituitaria, inviando segnali sotto forma di neurormoni (GnRH), che stimolano o inibiscono la produzione di ormoni da parte della ghiandola pituitaria.

Hormonal_transformation1

All'inizio del ciclo, a partire dal primo giorno di sanguinamento mestruale, abbiamo bassi livelli di ormoni dell'ovaio. La ghiandola pituitaria, stimolata dall'ipotalamo, emette l'ormone stimolante (FSH). Al segnale di questo, uno dei follicoli (con la cellula nascosta dell'ovaio) inizia a maturare in una delle ovaie. Il follicolo è la ghiandola della secrezione interna che rilascia gli ormoni chiamati estrogeni. Gli estrogeni attraverso il sistema circolatorio agiscono sul corpo della donna, raggiungendo anche la ghiandola pituitaria e l'ipotalamo.

L'alto livello di estrogeni stimola l'espulsione dell'ormone luteinizzante (LH), accumulato nell'ipofisi, il cui compito è quello di rottura del follicolo e di rilascio di un ovulo già maturo, o di induzione dell'ovulazione.

Hormonal_transformation2

Sotto l'influenza dell' LH al posto di un follicolo rotto si forma una ghiandola di transizione denominata corpo luteo.

Il corpo luteo produce progesterone, un ormone che impedisce alle altre cellule ovariche di crescere, e attraverso l'invio di informazioni all'ipotalamo stimola la produzione dell'l'ormone secreto dalla ghiandola pituitaria. Il corpo luteo si spegne dopo circa 2 settimane e si trasforma in corpo luteo atresico. Il livello di progesterone scende: questo è il segnale inviato all'ipotalamo affinchè si inizi un nuovo ciclo.